Hotspot – Amore senza rete

Genere: Commedia
Durata:
106 minuti
Regia: Giulio Manfredonia
Cast: Francesco Arca, Denise Tantucci, Anna Lucia Pierro, Erasmo Genzini, Antonio Esposito

Trama

Napoli, oggi. Tina Valente è un’aspirante ballerina che si sottopone a decine di provini ma si vede sempre passare davanti qualcun’altra, e nel frattempo si mantiene facendo la cameriera nella pizzeria Sorbillo. Quando incontra Pietro, un affascinante mago della finanza molto più grande di lei, l’attrazione è reciproca e immediata, ma Tina non ha tempo per una relazione e per le distrazioni che comporta, anche perché punta ad un importante provino al Teatro San Carlo. Pietro, abituato ad avere tutte le donne che vuole, è sorpreso ma non demorde, e l’hot spot di condivisione della connessione mobile che geolocalizza entrambi quando si trovano nei reciproci paraggi consente ai due di ritrovarsi nei posti più impensati. Ma Tina, per una serie di ragioni anche famigliari, rimane una natura diffidente e restia a credere alla possibilità di una felicità duratura. La giovane donna condivide il suo appartamento con l’amica Barbara detta Barbie incinta di Gianni, un figlio di mammà ricco e superficiale, e con Francesco, che ha una relazione con una cinquantenne benestante ma sembra più interessato ad accudire e a proteggere Barbie. Riusciranno i nostri protagonisti a trovare il vero amore e la propria via nel mondo?